Pedro Alonso Berlino, location

PEDRO ALONSO ATTORE

Pedro Alonso è un attore spagnolo che ha raggiunto la fama internazionale grazie al suo ruolo di Berlino Andrés de Fonollosa, nella televisiva “La Casa di Carta”. All'anagrafe, Pedro González Alonso è nato a Vigo il 21 giugno 1971. Ha iniziato la sua carriera nel 1995, apparendo in diverse serie e film spagnoli. Inoltre, è anche un affermato scrittore e ha pubblicato diversi libri, tra cui l'ultimo romanzo intitolato “Filippo”.

Filippo perché?

Una spiegazione deriva dal lavoro della sua fidanzata Tatiana, infatti è un'ipnoterapeuta con cui ha fatto quattro regressioni grazie alle quali ha scoperto di essere stato in passato un soldato romano di nome Filippo.

Su questa esperienza, ha scritto un , uscito nel 2020, intitolato proprio “Filippo”, in cui racconta le avventure di questo soldato. Un'esperienza forte, senza dubbio il viaggio più potente che ha fatto. Ci ha messo due anni per scrivere il romanzo per non tralasciare niente.

L'attore crede che la non sia solo quella che viviamo.

ROMANZO DI BERLINO

Filippo Romanzo di Pedro Alonso, mepiute
LEGGI DI PIÙ

Pedro Alonso è un artista appassionato di arte, musica e . Ha esposto le sue opere pittoriche in diverse mostre, firmando le sue creazioni con lo pseudonimo Pedro O'Choro, in omaggio al cognome della nonna paterna. Oltre alla sua carriera di attore, ha anche pubblicato un album musicale.

Pedro si distingue per la sua versatilità, il carisma e il talento che gli permettono di trasmettere emozioni coinvolgenti al pubblico attraverso le sue storie.

PRIME VIDEO, MEPIUTE
APPROFITTA PROVA GRATIS

PEDRO ALONSO

L'artista è noto per le sue opere artistiche che si distinguono per l'uso di colori vivaci, forme geometriche e motivi astratti. La sua ispirazione proviene dalla ricca cultura e storia dell'Italia, un paese che ha visitato frequentemente e che ama profondamente. Inoltre, ha condiviso su Instagram di avere origini italiane, precisamente sarde.

Nel suo ultimo progetto, intitolato “Arte in italiano”, Alonso ha creato una serie di dipinti che omaggiano alcuni dei più grandi artisti italiani, come Leonardo da Vinci, Michelangelo, Caravaggio e Modigliani.

Alonso dice di voler esprimere la sua ammirazione e il suo rispetto per il patrimonio artistico italiano, ma anche di voler creare un dialogo tra le diverse tradizioni e influenze che hanno segnato la sua formazione. Alonso definisce il suo stile come:

Un ponte tra il passato e il presente, tra l'Europa e il Mediterraneo, tra la ragione e l'emozione”.

 

Pedro Alonso Berlino, location
Pedro Alonso nella serie “La casa di carta”

PEDRO ALONSO ARTISTA “CADUTA E RINASCITA”

Durante il della sua carriera, ha frequentemente considerato l'opzione di abbandonare il mondo dello spettacolo, convinto che il suo contributo come attore fosse giunto al termine.

Tuttavia, contro ogni previsione, non solo ha conosciuto una rinascita, ma ha raggiunto anche il successo internazionale. Afferma che questa svolta è da attribuire al suo modo di affrontare la vita, alla ricerca costante delle culture ancestrali e meditative, così ha rafforzato il suo approccio lavorativo, passando da una focalizzazione mentale a una più intuitiva.

Questa trasformazione personale lo ha portato a credere che gli attori dovrebbero beneficiare di un “mental coach” simile a quello degli atleti, affinché possano affrontare il loro lavoro con maggiore efficacia.

EVENTI IN CORSO MEPIUTE

BICI E DANZA

L'attore dedica molto tempo all'attività fisica per mantenere la sua forma fisica, praticando sport come il ciclismo, in particolare di notte per le strade di Madrid. Inoltre, ha una passione per il ballo e ha approfondito i suoi studi al Teatro de la Danza dopo aver conseguito il diploma presso la Real Escuela Superior de Arte Dramático.

Filippo Romanzo di Pedro Alonso, mepiute
APPROFONDISCI

VITA PRIVATA PEDRO ALONSO

Ma chi è la fidanzata di Pedro Alonso?

La fidanzata di Pedro Alonso è Tatiana Djordievic, una fotografa e artista che condivide con lui la passione per l'arte e la natura. I due si sono conosciuti nel 2014 e da allora sono inseparabili. Hanno una figlia di nome Uriel, nata nel 2018, e vivono in una casa immersa nel verde in Galizia.

Pedro Alonso e Tatiana Djordievic sono una coppia molto innamorata, che si mostra spesso sui social network con foto romantiche e divertenti.

Si definiscono “complici” e “avventurieri” e amano viaggiare insieme per scoprire nuove culture e paesaggi. Pedro Alonso ha dichiarato di essere felice con sua moglie e di considerarla senza dubbi la sua anima gemella.

RICONOSCIMENTI

L'artista spagnolo ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi per la sua carriera artistica. Tra i più importanti, si possono citare il Premio Ondas come miglior attore protagonista per il suo ruolo di Berlino nella serie La casa di carta, il Premio Feroz come miglior attore non protagonista per lo stesso personaggio, e il Premio Platino come miglior interpretazione maschile in una serie.

PROGETTI

L'attore spagnolo che ha conquistato il pubblico con il suo ruolo di Andrés de Fonollosa, alias Berlino nella serie “Berlino” ha svelato i suoi progetti futuri in un'intervista. Alonso ha detto di essere entusiasta di partecipare a un nuovo film di avventura ambientato in Africa, dove interpreterà un esploratore alla ricerca di un tesoro nascosto.

Ha aggiunto di avere anche altri progetti in cantiere, tra cui una commedia romantica e una serie drammatica. Pedro Alonso ha espresso la sua gratitudine per il successo ottenuto e la sua voglia di sperimentare nuovi generi e sfide.

 

LA MAGLIETTA DELLA FELICITÀ 

ALONSO PEDRO, MAGLIETTA

LEGGI ANCHE: BERLINO SERIE TV

LEGGI ANCHE: LUPIN III LOCATION

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

INSTAGRAM DI MEPIUTE

“Nota: Alcuni link su questo blog sono link di affiliazione. Ciò significa che, se fai clic su uno di questi link e fai un acquisto, potrei guadagnare una piccola commissione senza costi aggiuntivi per te. Queste commissioni contribuiscono a sostenere il mio lavoro nel mantenere questo blog informativo e aggiornato. Grazie per il tuo supporto!”

 

DISCLAIMER