location spiagge di vetro film, mepiute

Ciak in Sicilia tutte le Location

È affascinante vedere che la Sicilia sta diventando sempre più una scelta popolare per le produzioni cinematografiche in Italia. La regione ha una ricca storia culturale e una bellezza naturale che possono fornire sfondi suggestivi per molti tipi di film.

L'annuncio ufficiale di questo trend al Festival del Cinema di Venezia conferma ulteriormente il crescente interesse delle produzioni cinematografiche per la Sicilia.

LOCATION FILM IN SICILIA, MEPIUTE
Cefalù, Sicilia: foto di Anastasiia Rozumna via Unsplash

Questo può portare numerosi benefici economici per la regione, inclusi posti di lavoro nell'industria cinematografica locale e un aumento del turismo, poiché i luoghi dei film diventano spesso mete turistiche popolari.

Tuttavia, è importante gestire attentamente questo aumento dell'attività cinematografica per garantire che sia sostenibile e rispettosa dell' e delle comunità locali.

LE LOCATION SICILIANE

È evidente che la Sicilia sta diventando una scelta ambita per numerose produzioni cinematografiche, come dimostrano i recenti “Leoni di Sicilia” e la nuova basata sul “Gattopardo”.

Ma quali sono le più gettonate per girare un film in Sicilia?

Tra le prime città troviamo Palermo e Milazzo, subito dopo Sciacca,  e per lo splendido panorama Punta Secca. L'isola Siciliana sorprende, i grandi registi se ne innamorano.

film location siciliane, mepiute
 Milazzo: fonte Wikipedia.

Quali sono i film attualmente in produzione in Sicilia?

I film ce ne sono tantissimi, attualmente sono iniziate le riprese dei “I fratelli Corsaro” con Beppe Fiorello, il set è approdato nel tribunale di Palermo, e le riprese proseguiranno in varie zone della città fino al 12 settembre.

BEPPE FIORELLO ATTORE

Sarà l'attore Beppe Fiorello a interpretare il ruolo del protagonista Fabrizio Corsaro, giornalista di cronaca nera, invece nei panni del fratello Roberto, avvocato penalista, ci sarà l'attore palermitano Paolo Briguglia.

Attore Beppe Fiorello, mepiute
Beppe Fiorello in I fratelli Corsaro




FILM “SPIAGGE DI VETRO” LOCATION

Le riprese del film “Spiagge di vetro” sono partite in Calabria, e a settembre si sposteranno a Messina. Sarà fantastico vedere come queste zone si trasformeranno in veri e propri set cinematografici.

Sembra che la storia ruoti attorno a un pescatore siciliano di nome Salvo, il quale, dopo un momento difficile, decide di abbandonare la sua terra natale. Ma il destino ha in serbo per lui una sorpresa, riportandolo tra le rive dello Stretto, tra Messina e Villa San Giovanni, con la tradizionale caccia al pesce spada al centro della trama.

LE SPIAGGE PIÙ BELLE D'ITALIA, MEPIUTE
APPFONDISCI

Il titolo “Spiagge di vetro” è davvero suggestivo, e sono curioso di vedere come verrà rappresentato sul grande schermo. E il fatto che il regista Geiger abbia anche curato il soggetto e la sceneggiatura aggiunge un tocco personale. 

location spiagge di vetro film, mepiute

 

FILM “IL LADRO DI STELLE CADENTI” LOCATION

Anche Milazzo è sotto la luce dei riflettori con le riprese dl film fantasy “Il ladro di stelle cadenti”, dopo che Siani l'ha scelta come location del suo film, adesso la cittadina ospita la troupe impegnata a girare la pellicola diretta da Francisco Saia, il film “Spiagge di vetro” sceneggiato da Paolo Picciolo e prodotto da Horcynus Productions srl, vanta un cast di notevole talento.

Tra gli attori presenti, possiamo annoverare Daniel McVicar, celebre per il suo ruolo nella popolare soap opera “Beautiful”, Denise Mcnee, con un curriculum ricco che include le serie televisive “I Medici” e “Diavoli”, Martina Palladini e Leandro Baroncini. Inoltre, c'è l'emozionante debutto del giovane attore Francesco Bucca.

La produzione ha sottolineato la bellezza dei luoghi scelti per le riprese di questo film, evidenziando così il valore e l'importanza del contesto geografico per l'opera cinematografica. Con le riprese che continueranno a settembre, ci aspettiamo che il film offra una rappresentazione straordinaria di questi affascinanti scenari.



LOCATION FILM NEL 1960

È vero che la Sicilia ha da tempo attratto l'attenzione di importanti registi come Michelangelo Antonioni, nel 1960 con il suo film “L'avventura”, girato tra Noto, il borgo fantasma di Schisina e le Isole Eolie, ha catturato la bellezza e la suggestione dei paesaggi siciliani in modo indimenticabile.

La scena finale ambientata a Taormina, con l'Etna innevato sullo sfondo, è particolarmente iconica e rimane impressa nella memoria di chiunque abbia visto il film. È affascinante vedere come questi luoghi continuino a ispirare registi di fama internazionale.



FILM “THE WHITE LOTUS” LOCATION

Tornando ai giorni nostri Mike White, creatore di White Lotus, a cristallizzare l'incanto siculo nelle riprese della seconda stagione dello show. Location predilette dagli stimatori della serie: Villa Tasca a Palermo e il San Domenico Place a Taormina.

MIKE WHITE REGISTA

Mike White è un regista, sceneggiatore, attore e produttore statunitense, nato a Pasadena il 28 giugno 1970. Ha iniziato la sua carriera scrivendo e producendo serie televisive come Dawson's Creek e Freaks and Geeks, per poi passare al cinema con film come Chuck & Buck, The Good Girl e School of Rock, in cui ha anche recitato.

Nel 2007 ha debuttato alla regia con Year of the Dog, un film autobiografico che gli è valso il premio PETA. Ha anche partecipato a due edizioni di The Amazing Race con suo padre Mel, che si è dichiarato gay nel 1994. Nel 2011 ha creato, scritto e interpretato la serie Enlightened per HBO, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Attualmente dirige la serie satirica The White Lotus, sempre per HBO.

Regista Mike White, film location
Mike White a Toronto.

LEGGI ANCHE: OPPENHEIMER FILM LOCATION

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

 

INSTAGRAM DI MEPIUTE

“Nota: Alcuni link su questo blog sono link di affiliazione. Ciò significa che, se fai clic su uno di questi link e fai un acquisto, potrei guadagnare una piccola commissione senza costi aggiuntivi per te. Queste commissioni contribuiscono a sostenere il mio lavoro nel mantenere questo blog informativo e aggiornato. Grazie per il tuo supporto!”